zuccata


Lazionario-Laz-Rom
LEGGEREZZA come quella commessa in occasione del secondo gol subito, quello decisivo, sul quale la difesa laziale poteva fare sicuramente di più. In primis Djordjevic, l’uomo posizionato da Pioli sul primo palo, in un ruolo che solitamente viene affidato proprio all’attaccante più alto e più forte di testa in campo: il […]

Il carattere c’è, ma non si vede: serve un punto ...