Pagelle Napoli-Lazio


Pag-Nap-LazMARCHETTI 6= Partita abbastanza tranquilla la sua. Nel primo tempo Callejon lo anticipa ma il tiro sfiora il palo, nel secondo invece viene graziato da Higuain che sbaglia il rigore.

DE VRIJ 7= Nega a Mertens la gioia del gol salvando la palla sulla linea  a Marchetti battuto.Sempre importante il suo apporto in fase difensiva.

GENTILETTI 6= Pioli lo schiera nella difesa a tre insieme a De Vrij e Mauricio. Soffre nei 20′ minuti della ripresa ma poi ritorna tranquillo. Sbaglia in occasione del raddoppio del Napoli mancando l’anticipo su Higuain.

MAURICIO 6= Bravo a uscire in chiusura e anticipare Hamsik a centrocampo. Fa sentire il fisico quando il Napoli attacca.

BASTA 6,5= Mertens è un cliente scomodo da marcare, ma il terzino biancoceleste lo annulla in ogni occasione.  Corre sulla fascia come un indemoniato proponendosi anche in fase offensiva nelle ripartenze.

PAROLO 6= Segna il gol che sblocca la partita. Nel secondo tempo però appare meno lucido infatti da un suo errore nasce il primo gol del Napoli. Come se non bastasse si fa espellere per somma di ammonizioni lasciando i suoi in 10

CATALDI 6,5=  Gioca come un veterano ed ha solo 21 anni. Gestisce il pallone con grande qualità effettuando numerosi passaggi e anche qualche assist sui tagli di Candreva

Dal 83′ ONAZI 7= Neanche il tempo di entrare che si ritrova sui piedi il la palla che chiude la partita con un diagonale che sorprende Andujar

LULIC 7= Bello l’anticipo su David Lopez e l’assist per Candreva per il 2 a 0. Commette un ingenuità che poteva costare caro alla Lazio andando ad atterrare Maggio in area di rigore.

CANDREVA 7,5= Il migliore in campo della Lazio. Suo l’assist per Parolo per il primo gol. A fine primo tempo sfrutta un assist perfetto di Lulic e segnando il suo decimo gol in campionato

FELIPE ANDERSON 5= Una delle partite peggiori del brasiliano in questo campionato. Non riesce mai a trovare  lo spunto e a saltare Maggio. Da un suo errore nasce il gol del pareggio del Napoli

Dal 65′ LEDESMA 7= Entra in campo dopo l’espulsione di Parolo. Dai suoi piedi nascono i gol che chiudono la partita.

DJORDJEVIC 6,5= Solo contro tutti. Combatte contro i difensori del Napoli con Albiol che gli concede pochissimo. Esce stremato al posto di Klose

Dal 78′ KLOSE 6,5= Il bomber tedesco si deve rifare del gol mangiato al derby. Ledesma pennella un assist perfetto che l’attaccante tedesco manda in rete di testa chiudendo definitivamente la partita

PIOLI 8= La Lazio si qualifica ai preliminari di Champions e il merito va tutto a lui. Arrivato in punta di piedi e senza fare proclami, ha creato un’ identità di gioco alla squadra e una mentalità vincente. La società aveva fissato come obiettivo l’Europa League, lui è andato ampiamente oltre. Complimenti.

 

Voti a cura di P.Vitiello
Commenti dei voti a cura di L.Buonanno

 

VOTA IL TUO MIGLIORE IN CAMPO PER NAPOLI-LAZIO

Visualizza i Risultati

Loading ... Loading ...

 
 
Dona Online
 
 

Leonardo Buonanno
Sono nato a Firenze il 4/11/1992 ma vivo a Napoli da 23 anni. Frequento il secondo anno della Facoltà di Scienze Motorie. Il mio tifo per la Lazio è cominciato all’età di 8 anni e da lì è aumentato sempre di più fino ad ora. Studiando Scienze Motorie spero un giorno di poter fare parte anche io dello staff Biancoceleste.