Donazioni grazie alla maglia di Acerbi e al Fantacalcio





asta_ebayLa maglia autografata di Acerbi è stata aggiudicata all’asta, due mesi fa, da L.D.R., raggiungendo la cifra di 520€;
anche quest’anno è stata raggiunta una quota che non ci aspettavamo e la fiducia riposta in noi è motivo d’orgoglio. Significa che, nel nostro piccolo, l’aiuto che cerchiamo di dare al prossimo è molto apprezzato.
Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato all’asta, ma soprattutto l’acquirente, L.D.R., colui che, non solo si è aggiudicato la maglia, ma, con grande nostra sorpresa, l’ha anche rifiutata.
Tranquilli, è in buone mani!
L. ci ha chiesto di regalare la maglia ad un bambino in difficoltà, in modo da donargli una gioia: il suo desiderio era far contento chi davvero ha bisogno di sorrisi e spensieratezza…e ci siamo messi all’opera. 00000084-PHOTO-2019-06-02-19-42-16
Grazie ad Umberto D.V. abbiamo conosciuto William, un piccolo aquilotto che ne ha passate davvero tante in seguito ad un brutto incidente avvenuto lo scorso anno, dove sono stati coinvolti lui, il fratello ed il padre.
Il piccolo William è stato operato due volte alla testa, gli hanno ricostruito l’orbita dell’occhio, ha avuto un enfisema polmonare e, per non farsi mancare niente, è stato anche 15 giorni in coma, in terapia intensiva…mentre il fratello, Yuri, si è rotto tibia e perone ed è stato operato di urgenza, trascorrendo circa 9 mesi senza correre né saltare…ovviamente tutto ciò comporta delle cure e delle terapie e, con il lavoro altalenante, diventa sempre più difficile far fronte a tutto quindi, grazie ad altri aquilotti, sono partite varie raccolte fondi per poterli aiutare e qui, ancora una volta, il nostro acquirente, ci ha stupiti: L. ha voluto aiutare economicamente la famiglia di William…e tutti noi non possiamo che essere molto contenti dei tanti gesti fatti da questa persona dal cuore d’oro: la parola GRAZIE sembra non essere sufficiente!

Lwill_magliaa cosa che più ha riempito il cuore è stato il messaggio della mamma alla ricezione della maglia “William è felicissimo”…e lo siamo tanto anche noi!!!

 

Qualcuno si starà chiedendo “ma i 520€ ricevuti con la maglia che fine hanno fatto?
Durante l’asta è stata resa nota la Fondazione a cui sarebbe andata la somma raccolta, ovvero l’ANT Italia ONLUS, la più ampia realtà no profit per l’assistenza socio-sanitaria domiciliare gratuita ai pazienti oncologici. Alla somma raccolta tramite l’asta, sono state aggiunte le quote di iscrizione del Fantacalcio che, quest’anno, ha contato ben 32 partecipanti (solo il primo classificato, dopo varie fasi, si aggiudica la maglia della Lazio) e di coloro che, come sempre, sposano le nostre attività di beneficenza, raggiungendo la modica cifra di 1060€. 2

 

 

Se qualcuno, di buon cuore, volesse aiutare William e la sua famiglia, di seguito sono riportate le coordinate:
Chiara Casentini  IT69A3608105138248012448048 .

 

GRAZIE alla S.S. Lazio e ad Acerbi per averci donato la maglia,
GRAZIE a chi ha partecipato all’asta,
GRAZIE a L.D.R. per essersi aggiudicato la maglia e riempito il  cuore di gioia di una famiglia,
GRAZIE a coloro che continuano a partecipare al Fantacalcio,
GRAZIE a chi contribuisce ad aiutare il prossimo.

Giovanna Campagna
Sono nata il 09/04/1986 a San Gennaro V.no. Amo la Lazio grazie a Nesta; penso sia nata con l’aquila sul petto e, come dice Di Canio, “essere laziali finisce con il diventare uno stile di vita, un modo di sopportare e superare ogni tipo di difficoltà”.